Menu

Come preparare la valigia perfetta

"I must have" che non possono mancare

Pronti, partenza, via! Tutto pronto per le vacanze di quest’anno ma preparare un bagaglio leggero senza rinunciare a tutto l'indispensabile sembra davvero un'impresa impossibile! Eppure non c'è nulla che dia più soddisfazione di un bagaglio ben riuscito, quindi ecco alcune semplici indicazioni da seguire per viaggiare comodi e leggeri.

1. Riduci il numero di capi e accessori, scegliendo alcuni passe-partout.

2. Prepara gli outfit. Decidi gli abbinamenti prima di partire, in questo modo eviterai di portare vestiti che non saprai come abbinare e che quindi non indosserai.

3. I capi che non devono mai mancare in un bagaglio intelligente: un paio di jeans, t-shirt basic, giacca nera o giubbino di jeans , se la destinazione è marittima, un costume da bagno.

4. Gli accessori, come bijoux e cinture, occupano poco spazio e personalizzano l'outfit donando quel tocco in più che dà personalità anche alla mise più semplice.

5. Tre è il numero perfetto di scarpe da portare in valigia ed essere pronte ad ogni evenienza. Se avete in mente un viaggio in una capitale europea, per affrontare i chilometri tra negozi e musei, saranno indispensabili un paio di comode ma trendy sneakers. Le stesse andranno bene anche se avete prenotato in un B&B in campagna o in un romantico chalet in montagna. Se, per la sera, non potete rinunciare a un paio di tacchi, sceglieteli di un colore neutro (o al contrario fluo, non si abbina con niente perciò sta bene con tutto!) da portare sia con quello che avete in valigia che con i potenziali e auspicabili nuovi acquisti fatti in viaggio. Infine le ballerine, o il loro equivalente estivo - i sandali flat - occupano pochissimo spazio e si possono portare in borsa, pronti per qualsiasi emergenza, dai tacchi rotti ai piedi rotti.

6. Posizionate sul fondo le scarpe nei loro sacchetti di stoffa. Infilate il beauty. Riempite gli spazi vuoti con la biancheria, le calze e le cinture arrotolate. Coprite con l'impermeabile o il soprabito. Mettete sopra i pantaloni e le gonne, infine camicette e abitini ben piegati.

10. Infine, per quelle che proprio non possono fare a meno di portarsi il mondo dietro a ogni spostamento, un consiglio di Ines de la Fressange (tratto da "La parigina"): come si fa a viaggiare leggere? La cosa più semplice è non partire… oppure farsi accompagnare da un uomo robusto.

Fonte

Style.it

 

                                             
Accedi

Accedi

Accesso non riuscito

Compila tutti i campi riportati di seguito:

  1. Campo obbligatorio
  2. Campo obbligatorio
Se hai dimenticato la password, fai clic qui
Hai dimenticato la password?

Hai dimenticato la password?

Non preoccuparti! Indica il tuo nome utente o il tuo indirizzo e-mail e ti invieremo l'informazione richiesta.

  1. Campo obbligatorio
Hai dimenticato la password?

Hai dimenticato la password?

Ti abbiamo inviato un collegamento per reimpostare la password

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

Immetti qui il tuo indirizzo email per ricevere la newsletter

  1. Campo obbligatorio
Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter